Come Decorare un Cestino in Stile Fiammingo

Tra tutti i lavori da fare in casa, quello del decoupage è sicuramente il lavoro che appassiona e che unisce molte donne. In questa guida, ti spiegherò tutte le operazione che dovrai fare per poter decorare in pochissimo tempo, un cestino in stile fiammingo in modo tale da personalizzare con gusto un angolo particolare delle tua casa.

Occorrente
Gettacarte di masonite
Carta stampata con fiori e frutta in stile fiammingo
Colla vinilica
Colore a olio terra d’ombra
Colori acrilici (bianco e color mattone)
Carta vetrata

Per realizzare questo bellissimo lavoro di decoupage, la prima cosa che dovrai fare, è quella di prendere il pennello piatto medio, e con esso dovrai iniziare a stendere il colore acrilico rosato. Per ottenere questo lavoro, dovrai mischiare il bianco e il color mattone. Mi raccomando, dovrai passare due volte questo colore su tutta la superficie facendo delle pennellate continue e non fermandoti a metà lato. Ti ricordo, che dovrai far passare 60 minuti tra una mano e l’altra ma anche alla fine della seconda e ultima.

Nel frattempo che il colore si asciuga, dovrai ritagliare i soggetti floreali e di frutta, cercando di essere molto preciso soprattutto se lo sfondo della carta stampata è scuro. Dopo aver fatto questo, dovrai stendere la colla vinilica sul retro dei ritagli e successivamente li dovrai applicare uno ad uno sulla superficie, tamponando con un panno-carta umido in modo da migliorarne l’aderenza. Dopo un’ora, dovrai stendere una mano di vernice all’acqua e dopo 4 ore la vernice invecchiante.

Dopo altri 60 minuti, dovrai passare sulla superficie della vernice screpolante, che poi dovrai lasciar asciugare 20 minuti, finché compariranno delle crepe. Dopo un’oretta circa, con un pennello imbevuto nell’acquaragia e sporcato con colore a olio, dovrai fare dei movimenti rotatori (così facendo evidenzierai le crepe). Dopo 10 ore, dovrai stendere tre mani di vernice in gel, facendo passare 8 ore tra una mano e l’altra. Per finire il lavoro, dovrai passare sulla superficie della carta vetrata molto fine, eliminando molto bene il pulviscolo che si creerà.