Come Pulire lo Spazzolino

L’igiene orale è fondamentale per il benessere dell’individuo, perchè il cibo che rimane tra un dente e l’altro, se non viene eliminato, diviene un ricettacolo di germi. Avete mai pensato allo spazzolino da denti? E’ con questo che effettuiamo la pulizia, quindi è importante che sia pulito. Ora vi dirò come fare.

Lo spazzolino da denti che utilizziamo come strumento per effettuare la nostra igiene orale dovrebbe essere sterilizzato, ma visto che in casa non abbiamo i macchinari necessari per la sterilizzazione e non possiamo utilizzare uno spazzolino al giorno vorrei darvi dei consigli su come pulire lo spazzolino da denti in casa.

Ci sono diversi modi per pulire lo spazzolino, deciderete voi il preferito dopo la lettura di questa guida. Sappiate che lo spazzolino va pulito almeno una volta alla settimana, ma sarebbe meglio farlo tutti i giorni. Un metodo che potrete usare è quello di tenere immerso lo spazzolino in un collutorio alla clorexidina per almeno 30 minuti. Gli altri metodi sono ancora più ‘caserecci’.

Potrete pulire e disinfettare il vostro spazzolino lasciandolo immerso in acqua ossigenata durante la notte. State tranquilli, una volta estratto lo spazzolino e risciacquato con acqua potrete utilizzarlo direttamente senza problema alcuno. Un altro modo è lasciarlo immerso in acqua e bicarbonato. Se non avete voglia di utilizzare prodotti per il vostro spazzolino potrete posizionarlo ogni notte nel congelatore senza alcuna fatica e con eccellenti risultati.