Come Riciclare i Collant Smagliati

I collant sono uno tra gli elementi indossabili che risaltano la bellezza di una donna, e soprattutto la bellezza delle loro gambe.

Purtroppo, però, per via dello spessore molto esiguo delle calze, queste tendono sempre a smagliarsi, anche per piccoli movimenti, rendendole dunque inutilizzabili, almeno per essere indossate.

Sottolineo il fatto di essere inutilizzabili solo per essere indossate, perché i collant smagliati sono utilissimi per molte altre applicazioni casalinghe, ecco dunque alcuni tra i più importanti.

Il materiale di cui sono fatti i collant è un ottimo cattura polvere, grazie anche alla particolare lavorazione di questi, usateli dunque come panni cattura polvere o posizionatele sotto le vostre scope, per pulire ancora più efficacemente i vostri pavimenti.
Possiamo utilizzarle come sacchi per conservare cipolla, aglio, patate, in cucina.
Possiamo avvolgere una saponetta, o più di una, e quindi riporre tutto in cassetti e armadi, profumeranno tantissimo, anche gli indumenti chiusi all’interno.
Per il nostro acquario possiamo costruire una rete per pesciolini artigianale, oppure utilizzarle per contenere il carbone attivo posto sul porta filtro.

Come avete capito i collant smagliati possono essere utilizzati per tantissime altre cose, quindi gettarle è uno spreco, non fatelo mai più.