Come Organizzare un Trasloco

State per cambiare casa? L’idea di un trasloco inizia ad affliggervi, come vi capisco! Sfido chiunque non ne abbia affrontato almeno uno, nella propria vita. Comunque state tranquilli perché una buona organizzazione di tutto vi aiuterà a stressarvi meno e sopratutto con un buon ordine di sistemazione delle cose, eviterà che si possa perdere qualcosa. Iniziamo?

Occorrente
Scatoloni di cartone delle più svariate misure
Quanto serve di rotoli di scotch da imballaggio
Due pennarelli di diverso colore ad. nero e rosso
Carta su cui scrivere
Carta di giornali

Hai trovato già casa, la prima cosa da fare è guardarsi in giro per trovare una ditta di traslochi che effettui montaggio e smontaggio dei mobili, così da fissare una data e un orario in cui poter trasferire tutto. Puoi recuperare tranquillamente dei cartoni chiedendoli anche nei supermercati o nei centri commerciali del resto dopo l’apertura della merce loro li buttano via.

Inizia a confezionare la roba partendo da una stanza della casa, apri i cartoni, e inizia a riporre bene la roba all’interno, utilizzando della carta di giornali in cui avvolgere le cose più fragili, tipo il corredo della cucina: piatti, bicchieri, ma così anche per i lampadari etc. Man mano che riponi qualsiasi cosa inizia a crearti la lista in un foglio di carta a parte.

Una volta chiuso il cartone, prendi un pennarello nero e scrivi sopra di esso i seguenti dettagli: il n. del cartone (ad es. n. 1) e la stanza a cui si riferisce, (ad. es. cucina), e attacca infine sopra la lista che hai preparato a parte, in cui hai trascritto gli stessi dettagli di riferimento del cartone con il pennarello rosso. Ripeti l’operazione con numero progressivo dei cartoni per ogni stanza. Il totale dei cartoni confezionati ti torneranno utili sia nel momento in cui la ditta te lo richiederà, sia nel momento in cui te li poteranno a casa per controllare che ci siano tutti.

Questa organizzazione permetterà di velocizzare la sistemazione, in casa nuova, di tutto, trovando più facilmente qualsiasi cosa. Molto importante è dedicare una mezza giornata per iniziare a preparare delle raccomandate con ricevuta di ritorno per effettuare la voltura della luce, gas, e telefono.

Per tutte le altre comunicazioni del nuovo domicilio puoi attivare il servizio seguimi delle poste italiane. Fai personalmente comunicazione in banca. Vedrai che tutto sarà più semplice! A questo punto non mi rimane altro che augurarti un trasloco perfetto.