Come Preparare Linguine con Zucchine e Gamberi

Oggi vi presento un piatto facile facile e dal gusto superlativo: linguine con zucchine e gamberi. La scelta è ricaduta su questo abbinamento poiché è uno di quelli che riesce a farvi fare una bella figura quando avete ospiti a cena e non avete molto tempo per cucinare.

Ingredienti

Linguine 200g

zucchine 3, di quelle piccole

gamberi 10

succo di limone

prezzemolo 1 ciuffetto

vino bianco

sale

pepe nero

olio

Preparazione

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a dischetti fini fini. Mettetele in una padella dove le rosolerete con un po di olio caldo.

Passiamo ai gamberi: passaggio da non trascurare né sottovalutare è l’eliminazione del filo nero presente nella schiena, facendovi aiutare da uno stuzzicadente. E’ molto importante questo passaggio, perché la parte nera del gambero tende a dare un po di gusto amaro e rischia di rovinarvi il gusto.

Una volta terminata la pulizia dei gamberi, divideteli in due gruppi: in uno metterete 8 gamberi, mentre gli ultimi due li lasciate da parte. Il gruppo più corposo servirà per il condimento, per cui procedete con il tagliare il gambero in tre parti. Proseguite con il metterli in una padella in cui li farete indorare con un po’ di olio e di prezzemolo tritato.

Quando saranno rosolati, spruzzateci sopra del vino bianco e aspettate che quest’ultimo evapori. Il vino bianco dà un tocco davvero fondamentale alla buona riuscita del piatto.

Riunite in nella padella dei gamberi le linguine, che nel frattempo avrete già cotto, e le zucchine, condite con sale e pepe e spadellate il tutto per un altro paio di minuti.