Come Costruire Carrello del Toboga

Una volta si era soliti trasmettere piccoli trucchi che trasformavano meravigliosamente i piccoli rocchetti in qualcosa di molto più importante (come ad esempio trottole, biciclette, trattori, ecc.). Il trattore, che potrai vedere in figura, è un classico tra queste piccole cose e merita un’attenzione particolare.

Occorrente
Un rocchetto di legno
Un fiammifero da cucina
Un chiodino
Un pezzettino di sapone
Un elastico ad anello

Il carrello del toboga, oppure il classico trattore, è facile da fare ed è anche molto divertente. Va per conto suo ed è perfino capace di superare le pieghe delle coperte del tuo letto. Per realizzarlo procurati innanzitutto tutto il materiale occorrente. Occorrerà anche un pò di cera o una piccola scheggia di sapone.

Pratica alcune tacche alle estremità della spoletta. Attacca ora il chiodino da una parte. Passa quindi l’elastico attraverso il foro del rocchetto e fissane un capo al chiodino. Taglia un pezzetto di sapone dello stesso spessore di una moneta o la cera e pratica un foro al centro, in modo da farvi passare l’elastico.

La cera va lavorata a caldo mentre il sapone no, ma richiede molta delicatezza perchè si rompe facilmente. Fatto questo infila il fiammifero nel cappio formato dall’elastico. Carica il “motore” facendo girare il fiammifero, appoggia il carrello sul tavolo o sul letto ed ecco che comincia a muoversi.Questo è il modello base, al quale potrai aggiungere altri rocchetti che si muoveranno ingegnosamente come fossero un ingranaggio.