Come Preparare Pane di Segale

La farina di segale è un ingrediente che si trova spesso all’interno di pani e dolci tipici delle zone austriache o tirolesi e che rende possibile il colore scuro al momento della panificazione.

Il suo profumo e il suo sapore molto intesi, la rendono un ottima alternativa al pane bianco di tutti i giorni, specie se abbinato ad insalate, affettati e salumi, zuppe e cereali.

Ingredienti
farina di segale, 150gr
farina integrale, 200gr
semola rimacinata di grano duro, 50gr
acqua, 250ml
sale grosso, mezzo cucchiaio
lievito di birra, 15gr
olio di oliva, 4 cucchiai

Tempo di preparazione 1 ora più 4 ore

Preparazione
In questa guida spieghiamo come fare la preparazione utilizzando il normale forno, il pane può però essere anche preparato utilizzando una macchina per il pane. Relativamente a questi dispositivi è possibile vedere questo blog.

Iniziamo la nostra ricetta versando tutti gli ingredienti in un recipiente abbastanza grande e iniziando ad impastare a mano in modo energico per amalgamare il tutto in modo omogeneo.

Quando si è ottenuto un panetto abbastanza liscio ed elastico, bisogna metterlo a riposare all’interno di un recipiente infarinato, ricoprendo il tutto da un panno pulito in modo che non prenda la polvere.

Dopo una prima fase di lievitazione di circa 2 ore, riprendete in mano l’impasto e lavoratelo a mano per un’altra decina di minuti. Riponetelo quindi da parte per una seconda lievitazione di un altro paio di ore.

Trascorso il tempo indicato, riponetelo all’interno di una pentola (serve a dargli la forma tonda) e quindi all’interno del forno preriscaldato a 200 gradi per circa un’ora.

Una volta pronto, toglietelo dal forno e mettetelo da parte a freddare; appena diventerà tiepido, sarà pronto ad essere gustato.