Come Bloccare Resina nel Legno

Finalmente si va in una casa nuova, oppure si ristruttura quella vecchia e si fa il tetto nuovo in legno. Il risulato è stupendo durante il periodo invernale ma, quando arriva l’estate, e il caldo torrido, ecco che si riscontra in problema inatteso, e disastroso per il pavimento e i vari suppellettili della casa. Dal tetto di legno cola la resina.

Occorrente
Tetto in legno nuovo o di recente costruzione
Colla per legno tipo vinavil
Acqua calda
Pennello a setole morbide largo
Pennello a setole morbide stretto
Carta o stoffa per rivestire i suppellettili

Da varie parti del tetto nuovo di legno fuoriesce la resina che, durante i periodi più caldi si fluidifica e fuoriesce dai nodi oppure dalle giunture dei vari pezzi del legno. Per prima cosa, coprire con della carta, oppure con un lenzuolo vecchio, che poi dovrà essere bruciato, tutto ciò che sta vicino alla caduta della resina.

In una ciotola, versare due terzi di colla per il legno, ad esempio la vinavil oppure una qualsiasi colla di colore trasparente quando sarà asciutta. Versare nella ciotola un terzo di acqua caldissima e mescolare benissimo utilizzando una mazzetta oppure il pennello stretto. Non lasciare grumi di colla nell’impasto.

Spennellare i nodi da cui fuoriesce la resina con la colla utilizzando il pennello largo, e le giuntura utilizzando il pennello stretto. Porre attenzione a ricoprire bene tutte le parti da cui fuoriesce la resina. Creare uno strato di colla di un paio di millimetri. Lasciare asciugare qualche ora, poi passare di nuovo con la colla. Lasciare asciugare.