Come Montare la Vaschetta Olio Freni della Moto

Per montare la vaschetta olio dei freni, devi seguire un determinato procedimento sia per smontare quella vecchia che per montare quella nuova e, successivamente rendere funzionante la pompa dell’olio. Segui i passi per capire come procedere.

Recati in un moto ricambi e acquista il nuovo contenitore olio freni per la tua moto. Assicurarti che le pastiglie del freno a disco siano nuove o ancora efficienti. Adesso, assicurati anche che il tubo di gomma che collega la vaschetta dell’olio dei freni con la pompa freni, sia nuova e non presenti della crepature sulla gomma stessa, perchè se così fosse, devi provvedere alla sostituzione anche del tubo.

Quindi, prendi la vaschetta dell’olio dei freni e montala al posto di quella esistente, smontando le due viti che la tengono, quindi, fatto questo, collega il tubo e versa l’olio freni dentro la vaschetta. A questo punto, svita la valvola di sfiato dell’olio presente sulla pinza dei freni (pompa) e spingi il freno della moto, come se volessi frenare, più volte in modo da pompare l’olio all’interno del tubo.

Aziona i freni, pompandoli fino a quando l’olio non avrà riempito tutti i canali e non vedrai uscire l’olio dalla vite di scarico precedentemente svitata. Appena esce l’olio, avvita nuovamente questa vite, meglio se con una chiave dinamometrica, e pompa nuovamente l’olio fino a sentire il freno duro. Se la moto è provvista di servofreno, accendi la moto e pompa il freno fino a sentire la leva dura. Rabbocca l’olio dentro la vaschetta fino al limite massimo e controlla che rimanga sempre tale. Infine, prova i freni della moto in marcia, a velocità molto bassa.