Come Risolvere le Operazioni con le Frazioni

A volte vorremmo aiutare i nostri figli che fanno i compiti ma non conosciamo l’argomento di studio. In matematica questo succede ancora più spesso, perchè i metodi di insegnamento apprendimento sono cambiati nel tempo e un perchè a noi stessi la matematica non piace molto. Con questa guida proveremo almeno a saper operare con le frazioni per poterlo poi spiegare ai nostri figli in caso di bisogno.

Se devi moltiplicare due frazioni devi moltiplicare il numeratore per il numeratore (il numeratore è la parte superiore della frazione) e il denominatore per il denominatore (il denominatore è la parte di sotto della frazione).
Esempio: 3\4 per 1\5 = numeratore 3 per numeratore 1 = 3
denominatore 4 per denominatore 5 = 20
risultato 3\20

Se invece devi dividere due frazioni, devi prendere la prima così come risulta essere e moltiplicarla per l’inverso della seconda.
Esempio: 4\5 diviso 1\3 = 4\5 per 3\1
ti troverai così a dover risolvere non più una divisione ma una moltiplicazione tra frazioni e devi risolverla come abbiamo visto prima con le moltiplicazioni cioè numeratore per numeratore e denominatore per denominatore. La regola è spiegata più nel dettaglio in questa guida sulla divisione tra le frazioni su questo sito.

Se devi addizionare o sottrarre due frazioni tra loro devi trovare il minimo comune multiplo cioè un denominatore comune a tutte le frazioni da sommare o sottrarre.
Esempio: 3\4 più 2\3 =
il denominatore comune tra 4 e 3 è il numero 12 che li contiene esattamente tutti e due.
Si deve fare 12 diviso 4 fa 3, 3 per 3 fanno nove;
poi 12 diviso 3 fa 4, 4 per due fanno 8.

Risultato: 9\12 più 8\12 =17\12.

Molto interessante.